17999250865317077.jpg

Uffizi

In un unico museo è possibile ammirare opere stupende e fondamentali per la storia dell'arte di artisti come Giotto, Cimabue, Piero della Francesca, Botticelli, Michelangelo, Leonardo, Caravaggio e molti altri.

 

Cosa sapere

17972266981395132.jpg

LA GALLERIA DEGLI UFFIZI

LA CULLA NELLA CULLA DEL RINASCIMENTO

Visitare la Galleria degli Uffizi è un'esperienza da fare almeno una volta nella vita, ma, se fosse possibile, io ti consiglierei di farlo anche più di una! Ma gli Uffizi sono davvero una galleria sterminata e ricca di capolavori. Esplorare il Museo con una Guida Turistica ti permetterà di soffermarti sui grandi capolavori imperdibili, ma anche su una serie di altre opere meno conosciute, ma fondamentali per la storia dell'arte!

17906323336919904.jpg

La visita nel dettaglio

La Galleria degli Uffizi rientra a pieno titolo tra i musei più belli del mondo e non stupisce che recentemente sia stata inserita nella lista The World’s 100 Greatest Places of 2021, redatta da Time Magazine. Ogni anno 1.935.901 persone visitano questo splendido museo per fare il pieno di bellezza.

Sì perché il museo fiorentino è un vero e proprio viaggio all’interno della storia della città e di tutta l’arte italiana e internazionale. A partire dall’entrata, dove è esposto il ritratto di Anna Maria Luisa de’ Medici, a cui va il merito di aver donato a Firenze tutte le collezioni medicee, a patto che queste fossero messe a disposizione di tutti, per continuare con la scoperta delle più grandi opere d’arte del Rinascimento.

La visita inizierà nelle prime sale degli Uffizi al secondo piano, dove sono ospitate opere di Giotto, Cimabue e Duccio di Buoninsegna e quello che viene considerato lo stile gotico internazionale.

La visita agli Uffizi prosegue con opere rinascimentali di Gentile da Fabriano,  Antonio e Piero del Pollaiolo ed Alessandro Filipepi, conosciuto come Sandro Botticelli. La luce lineare e prospettica di Piero della FrancescaMasaccio e Paolo Uccello arricchiscono lo sguardo sul Rinascimento.

Non mancherà la visita alla sala dedicata ai capolavori di Raffaello e Michelangelo, per poi proseguire con l'arte del Cinquecento, ammirando le opere di Rosso Fiorentino, Pontormo e Bronzino per arrivare a Leonardo Da Vinci.

La visita agli Uffizi terminerà con un focus sulle opere di Caravaggio e Artemisia Gentileschi.

Se visiti gli Uffizi per la prima volta, ti consiglio un tour completo che si soffermerà sulle opere principali e più conosciute. Se invece hai già visitato la Galleria altre volte, possiamo concordare un percorso specifico con un approfondimento su un periodo artistico o alcuni pittori.

In ogni caso non esitare a contattarmi per ogni richiesta o informazione.

scrivimi
qui

Il tuo modulo è stato inviato!